Rosolini, proclamato stato di agitazione per i lavoratori della Gv Servizi Ambientali

Sindacato Filas

Proclamato dalla Filas lo stato di agitazione dei lavoratori della Gv Servizi Ambientali di Rosolini, che attendono notizie sul pagamento delle mensilità di agosto e settembre e per ritardi sistematici nell’erogazione dello stipendio.

Il sindacato aveva richiesto un incontro lo scorso 10 ottobre ma ad una settimana di distanza non avrebbe ancora ottenuto alcuna risposta, per cui è stata decisa la proclamazione dello stato di agitazione con inevitabili disagi nel servizio di raccolta dei rifiuti.